Cerca nel blog

giovedì 10 marzo 2011

Fingerpolpette di caprino e pistacchi

Una ricetta di polpette "alternative" al formaggio, veloci da preparare e davvero gustose.
A me piace servirle al cucchiaio come aperitivo o per il brunch.
L'idea l'ho trovata in un bel libro di Sigrid Vebert e realizzata con giusto un paio di modifiche.
Suggerisco di accomagnarla con champagne corretto con succo di fragola o di arancia.

Prepara delle palline di caprino condito con olio, pepe, poco succo di arancia e trito di scorza di limone e cumquat.
Pana con pistacchi tostati appena e tritati grossolanamente al coltello.
30' in frigo e il finger di caprino e pistacchi è pronto da servire.

palle di caprino e pistacchi

3 commenti:

  1. Un unico dubbio. Ma il caprino è una specie di ricotta fresca ? Non riesco a trovare un riferimento con google. ... a quest'ora penso a mangiare... pover'a me !!! :D

    RispondiElimina
  2. La ricotta e il caprino son diversi : http://it.wikipedia.org/wiki/Caprino_(formaggio) ;)

    RispondiElimina
  3. super!! e che acquolina..!
    ti seguiamo=)
    passa a trovarci..
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci
    MMM

    RispondiElimina